MediaLab – Scrivere con le immagini

7 01 2014

myuncle5big

Come si realizza una cronaca filmata per il web? Come si progetta un corto cinematografico di finzione? Come si struttura un documentario? E ancora: Quanto costa girare un filmato di qualità? Qual è la strumentazione tecnica necessaria? Come si monta un videoclip?

26per1 in collaborazione con l’Università del Quadrifoglio propone un laboratorio per imparare a scrivere con le immagini ossia utilizzare il linguaggio audiovisivo per raccontare storie vere o di pura fiction.
Il corso avrà forma laboratoriale: i partecipanti lavoreranno su progetti propri utilizzando la forma di racconto audiovisivo prediletta e avranno il sostegno individuale del docente.

QUANDO
10 lezioni, dal 4 Febbraio 2014, ogni Martedì, dalle 21 alle 23

DOVE
presso la Sede del Quadrifoglio, via Lodi 20, Busto Arsizio – Zona Borsano

CHI
il laboratorio è condotto da Gilberto Squizzato, giornalista e regista

ISCRIZIONE
per iscriversi è sufficiente inviare una mail a corsi26per1@gmail.com, indicando nome, cognome e un indirizzo email valido.

COSTO
Il corso costa 55€ ed è riservato ai soci Arci 2014.
Chi al momento dell’iscrizione risulterà già socio Arci – 26per1 avrà uno sconto sul costo del corso di 5€.
Cosa aspetti? Corri a tesserarti! Scopri qui come diventare socio e approfittare dello sconto, altrimenti potrai tesserarti (al costo di 10€) insieme alla domanda di iscrizione al corso, non approfittando dello sconto.

Numero Max Iscritti: 30

Per informazioni scrivi a associazione26per1@gmail.com.





E’ stato bello

11 09 2013

…ed è durato troppo poco.

Comunque grazie.

(un po’ di foto qui, quo e qua.)

bozza_4





I generi cinematografici. Storia e Analisi – Il nuovo Corso di Cinema di 26per1

12 04 2013

rob1
6 incontri
serali dal 9 Maggio al 13 Giugno presso la sede ANPI di Busto Arsizio in via Ferrer 47.

Due anni fa abbiamo attraversato la storia del cinema, l’anno scorso ci siamo seduti ad analizzare il linguaggio cinematografico, da bravi spettatori consapevoli. Quest’anno adottiamo una prospettiva diversa, quella dei generi cinematografici.

Che cosa sono i generi cinematografici? Come funzionano? Da dove nascono e perchè? Come sono cambiati nel corso di oltre cent’anni di storia del cinema? Queste sono solo alcune delle domande a cui il corso offrirà delle risposte attraverso la visione e il commento di decine di sequenze tratte dai film più celebri della storia del cinema, dalle sue origini ad oggi.
Ogni appuntamento sarà dedicato all’approfondimento di un singolo genere cinematografico di cui si metteranno in luce gli aspetti narrativi, linguistici e tematici, i suoi autori e i suoi grandi capolavori. E naturalmente vedremo almeno 10 seguenze di grandi film attraverso cui raccontare la storia dei singoli generi.

Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a corsi26per1@gmail.com, indicando nome, cognome e un indirizzo email valido.

Il programma delle lezioni è il seguente:

Giovedì 9 maggio – I GENERI CINEMATOGRAFICI: UN’INTRODUZIONE
Giovedì 16 maggio – FANTASCIENZA
Giovedì 23 maggio – COMMEDIA
Giovedì 30 maggio – WESTERN
Giovedì 6 giugno – HORROR
Giovedì 13 giugno – MUSICAL

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Sede Anpi, in via Ferrer 47 a Busto Arsizio (Va) dalle 21.

Il corso si rivolge ai Soci 2013 di 26per1 e costa 40 euro.
Coloro che non sono ancora soci potranno diventarlo pagando in totale 50 euro e ricevendo la tessera 2013 dell’associazione.

Il numero minimo di partecipanti è di 20 persone, il numero massimo di 50.

Il corso sarà tenuto da Roberto Della Torre responsabile dell’Archivio Storico del Film della Cineteca Italiana di Milano e docente di Storia del cinema italiano all’università Cattolica di Milano.

Da quest’anno, una novità! Inauguriamo la nostra collaborazione con l’associazione Mystic River che il venerdi sera seguente ad ogni lezione del corso, proietterà e commenterà un capolavoro della storia del cinema inerente al genere appena analizzato.
Le proiezioni sono riservate ai soci Mystic River: ovviamente, sarà possibile per chiunque associarsi a Mystic River (al costo di 5 euro) durante la prima lezione del corso o durante le proiezioni.

Dunque, correte ad iscrivervi a corsi26per1@gmail.com e spargete la voce! Vi aspettiamo alla sede Anpi a partire da giovedì 9 maggio!





“L’inferno” (Milano Films, 1911) – proiezione e sonorizzazione dei Satan is My Brother

28 02 2013

Questo fine settimana, per la precisione venerdì 1 Marzo, 26PER1, gli amici di Frohike e Associazione Culturale Red Box vi invitano ad uno di quegli eventi che sarebbe un peccato perdersi.

Stiamo parlando della sonorizzazione deL’inferno (Milano Films, 1911, di Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovani) da parte dei Satan is My Brother.

La band di Milano sotto Boring Machines darà colonna sonora live ad uno dei primi lungometraggi muti degli albori del cinema italiano. I gironi danteschi si intrecceranno quindi al tappeto audio dei Satan Is My Brother, a cavallo tra jazz sperimentale, psichedelia, post-rock, noise ed elettronica d’avanguardia.

Tutto questo nella bella cornice che offre la sala di ripresa de La Sauna Recording Studio di Varano Borghi (VA), sulle sponde del Lago di Comabbio.

Attenzione però: per esigenze legate allo spazio che ci ospita, l’ingresso all’evento sarà possibile solo dando il proprio nome e cognome via email all’indirizzo piovegrandine@gmail.com. Iscrivetevi quindi, il posto è piccolo.

inferno

Ricapitoliamo:

Venerdì 1 Marzo 2013 – h. 22.30

Satan is My Brother sonorizzano “L’Inferno” (Milano Films, 1911)

presso La Sauna Recording Studio, Varano Borghi (VA)

– ingresso solo su prenotazione –

– sottoscrizione a 5,00 euro – 

WEB
www.satanismybrother.blogspot.com

FACEBOOK
https://www.facebook.com/pages/Satan-is-my-brother/120470154669473

MUSIC
http://soundcloud.com/satanismybrother

TRAILER “L’INFERNO”
http://www.youtube.com/watch?v=PhTGgkg2T4E

LIVE VIDEO “L’INFERNO”
http://www.youtube.com/watch?v=aYuJf5DUrZc&feature=related

INDICAZIONI

La Sauna Recording Studio è in Via dei Martiri 2 a Varano Borghi (VA).

Arrivare da Milano è semplice: prendete l’autostrada A8 in direzione Varese. Dopo l’uscita per Gallarate, tenete la sinistra e proseguite sulla E62 (Genova/Gravellona). Prendete l’uscita Sesto Calende/Vergiate. Seguite le indicazioni per Laveno/Luino e per la SS629 (occhio agli autovelox!). Girate a destra in via San Rocco in direzione Ternate/Varano Borghi/Lago di Comabbio. Arrivate fino allo stop e girate a sinistra sulla SP18. Proseguite dritto e dopo circa 2,5 km la statale diventa via dei Martiri.

!!! IMPORTANTE !!!
NON PARCHEGGIATE LUNGO LA STRADA PROVINCIALE. MULTA SICURA.

Potete invece lasciare la macchina:
– nel parcheggio vicino al ponte della ferrovia, in direzione Varano
– nel parcheggio a 200 metri dallo studio sulla sinistra in direzione Corgeno/Vergiate
– nel parcheggio dal Camping “La Madunina”, sempre in direzione Corgeno/Vergiate, sulla destra a 300 metri dallo studio
– nelle stradine sulla collina sopra lo studio.





Ondecorte Volume 1

10 09 2012

Chi ha partecipato a PaesaggiSonori2012 ha potuto già scaricarlo in anteprima, ma ora l’ebook multimediale Ondecorte Volume 1 è disponibile per tutti, gratuitamente, sotto licenza Creative Commons.

Tutto è cominciato il 27 giugno 2012, neanche tre mesi fa: 26per1 ha organizzato, in collaborazione con Migrando, una serata di videoarte, reading e sperimentazione musicale. Abbiamo presentato i video vincitori dei Vimeo Awards e abbiamo chiesto ai giovani scrittori della Scuola Holden di Torino di realizzare dei racconti ispirandosi ai filmati. E’ stata una serata indimenticabile, densa di luci, suoni e colori. Così abbiamo deciso di raccogliere tutto il possibile in un ebook multimediale: ci sono i racconti e le poesie, e ci sono i link ai video cui si riferiscono. Quindi, cosa state aspettando?

Scaricate l’ebook e cominciate il viaggio!

 





performAzione@PAESAGGI SONORI

29 08 2012

Quest’anno Paesaggi Sonori sceglie di ampliare lo spazio dedicato a reading e performance letterarie proponendo ogni sera progetti e autori differenti. Per questo, presso l’area feste di via Carreggia a Cardano al Campo (Va) dal 6 all’8 settembre troverete:

performAzione

la letteratura che cambia le cose

una breve rassegna letteraria con l’obiettivo di dare spazio a progetti e ad autori che agiscono sul mondo per cambiarne le tendenze.

  • Giovedì 6 sera alle 22h45 presso il palco Jungle Video:

OLIMPIADI: L’IMPOSIZIONE DI UN SESSO di Elisa Virgili, ed. Mimesis, 10. 00 euro.

«Ai Campionati Mondiali di Berlino del 2009 l’atleta sudafricana Caster Semenya ha vinto l’oro negli 800 con un tempo spettacolare. Eppure dopo quella gara sembrava avere più importanza decidere se Caster fosse un maschio o femmina e se il suo corpo fosse un vantaggio oppure no. Ma abbiamo proprio bisogno di un sesso? Esistono da sempre queste due categorie o sono il frutto di una norma che impone il binarismo sessuale e condiziona i nostri corpi in tutti gli aspetti della nostra vita?»

Con un particolare sguardo al mondo dello sport, dove chi non rientra in una categoria è escluso dai giochi, faremo due chiacchiere con l’autrice in merito alla scottante questione dell’intersessualità in ambito sportivo, e sulla crisi del binomio sesso-genere, attraverso il decostruzionismo Foucaultiano e la Queer Theory di Butlerana memoria.

Elisa Virgili, laureata in Scienze Filosofiche presso l’Università di Padova, si occupa principalmente di Gender Studies e Filosofia Politica. Collabora con la Casa Editrice AlboVersorio, con la Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADM) e con il Forum di Psicanalisi “Lou Salomè”.

  • Venerdì 7 sera alle 23h00 presso l’Area Intenda:

ONDECORTE vol. 1, aa.vv., ebook registrato Creative Commons, download gratuito.

L’ebook raccoglie i testi che i giovani scrittori della Scuola Holden di Torino hanno prodotto ispirandosi ai video vincitori dei Vimeo Awards 2012. L’ebook sarà scaricabile gratuitamente in loco da una piattaforma web dedicata e i video saranno visibili grazie ad un loop proiettato durante le serate di venerdì e sabato. Esso non contiene semplicemente i testi ma è una vera e propria opera transmediale che invita il lettore ad utilizzare tutte le potenzialità di un libro elettronico. Ogni testo infatti è affiancato dal link diretto al video a cui è stato ispirato affinché chi legge possa guardare immediatamente l’audiovisivo sul proprio tablet.

Presenteremo l’opera mostrando come fruirne al meglio e leggeremo i testi più emozionanti.

  • Sabato 8 sera alle 23h00 presso l’Area Intenda:

CARA GENOVA, TI ODIO. , aa. vv., ed. 26per1, 10,00 euro.

Cara Genova, ti odio. è il primo progetto editoriale cartaceo a cura di 26per1. Il libro include una selezione di scritti che autori provenienti da tutta Italia hanno inviato in risposta alla chiamata al ricordo di Per Genova, 10 anni dopo.

Il bando era stato lanciato da 26per1 in occasione dei dieci anni dal G8 di Genova col fine di realizzare un progetto di narrazione collettiva in formato ebook. 26per1 ha scelto di divulgare gli scritti attraverso un reading musicale che è stato portato a spasso per l’Italia riscontrando parecchio successo.

Ora l’ebook è divenuto un libro che potrete assaggiare dal vivo, sfogliare e acquistare al festival.





Adolescenti in rete: laboratori espressivi in città

15 02 2012

In collaborazione con la cooperativa “Elaborando“, partecipiamo al progetto Adolescenti in rete” promosso dall’Azienda Ospedaliera, dal Consultorio ASL e patrocinato dal Comune di Busto Arsizio.

Sentiamo vicina al nostro obiettivo di creare aggregazione giovanile la proposta di favorire momenti di incontro tra adolescenti che abbiano voglia di conoscere se stessi e gli altri, per confrontarsi in un reciproco scambio. Troviamo quindi funzionale e pragmatica la collaborazione tra Servizi ed Enti Pubblici e Privato Sociale. Crediamo che questo sodalizio, tramite un lavoro di rete caratterizzato da una programmazione comune e condivisa, possa dare vita ad una proposta effettiva di cambiamento.

Questa sarà un’occasione per stimolare e suggerire l’impiego del tempo libero attraverso aggregazione, creatività, riflessione e divertimento.

Ma quindi…

Di cosa si tratta?
Di laboratori espressivi di temi e generi diversi, disseminati in città.

Chi può partecipare?
Ragazzi e ragazze dai 13 ai 19 anni.

Quando?
Da Marzo a Maggio 2012.

Quanto costa? 
Non costa niente, è tutto gratuito.

Scaricate la brochure informativa dell’intero progetto a questo link.

26per1 ed Elaborando propongono:

S-GUARDI IN GIOCO, un laboratorio di 3 incontri per stimolare pensieri attraverso FRAMMENTI DI FILM, CORTOMETRAGGI e PICCOLE ATTIVITA’. Per imparare a osservare aldilà della visione distratta e superficiale. Per educare lo sguardo a cogliere i diversi aspetti della realtà che trovano riflesso dentro di noi. Ma non da soli, bensì guidati ed all’interno di un gruppo. Altri come noi e diversi da noi con i quali conoscersi, mettersi in gioco, confrontarsi e discutere, per poi tornare a sé con maggiore chiarezza, con una nuova ricchezza di idee da rielaborare.

Il laboratorio si terrà nei giorni  Mercoledì 7, 14 e 21 Marzo 2012  dalle 17:00 alle 19:30 presso la sede ANPI di via Ferrer 47, Busto Arsizio.
Per iscrizioni ed info scriveteci a corsi26per1@gmail.com o consultate la pagina Facebook “Adolescenti in rete”.
L’iscrizione comprende tutti e 3 gli incontri!