26per1 sta con la sposa – alla Sala Ratti di Legnano il 17 febbraio

5 02 2015

flyer_1Io sto con la sposa è un progetto che ci è piaciuto molto, e fin da subito: finanziato via crowdfunding, il film segue il viaggio di uno strambo corteo nuziale da Milano verso la Svezia. In realtà il matrimonio è il travestimento sotto cui si nascondono un gruppo di migranti siriani e palestinesi, la troupe del film e alcuni attivisti intenzionati a far arrivare a destinazione un percorso altrimenti destinato a bloccarsi alla prima fermata. Dalla Lombardia a Malmo, sulle montagne liguri e nel porto di Marsiglia, nel cuore dell’Europa, a piedi, in auto e via treno, Io sto con la sposa è un road movie avventuroso, un documentario sull’immigrazione e sull’attivismo solidale, una coraggiosa testimonianza di disobbedienza civile, un esempio di cinema sociale prodotto e distribuito dal basso. Io sto con la sposa è stato presentato all’ultima Mostra del cinema di Venezia, ha visitato parecchi festival, ha raccolto un folto pubblico in tutta Italia, ha ispirato flash mobdi ragazze in bianco, e ora arriva anche dalle nostre parti.

Il 17 febbraio, alle 21.00, alla Sala Ratti in corso Magenta 9 a Legnano (Milano)

26per1, Frohike, StranItalia, Amnesty International,
con il patrocinio del comune di Legnano

presentano

IO STO CON LA SPOSA

un film di Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry, Antonio Augugliaro

INGRESSO GRATUITO

alla presenza del musicista Alberto Morelli, autore della colonna sonora,
e di Marta Mantegazza e Anna Pasotti di Siriani in transito

introduce Alice Cucchetti del settimanale Film Tv

Diffondete la notizia e venite anche voi a ballare con la sposa… Vi aspettiamo in massa!





Il nostro pane quotidiano: un corso per conoscerlo e produrlo

12 05 2013

pane

Imperitura colonna portante della dieta mediterranea, perenne baluardo e vanto della cultura gastronomica italiana, il pane è per noi un elemento tanto quotidiano quanto fondamentale.
Per questo l’Associazione 26per1, Slow Food Varese, Slow Food Legnano e Cascina Burattana sono liete di invitarvi a un corso (su tre serate) che vi farà conoscere in modo pratico, divertente ma anche approfondito, questa meravigliosa trasformazione alimentare che ci accompagna e ci sostiene da millenni.

 

▀ ▀ ▀ PROGRAMMA:

1) lunedì 20 maggio 2013
FRUMENTI, FARINE E GRANI
Dai campi al frumento, dai chicchi all’impasto… un affascinante viaggio alla (ri)scoperta delle tecniche di coltivazione e delle tecniche molitorie che accompagnano da millenni l’evoluzione umana. Esplorazione sensoriale attraverso la degustazione di alcuni pani realizzati con farine diverse (mais, integrale di grano, farro) in abbinamento ai prodotti ortofrutticoli del territorio bustocco.

2) lunedì 27 maggio 2013
IL PANE DI QUALITA’, COME RICONOSCERLO?
COME PREPARARLO FACILMENTE A CASA PROPRIA?
Tecniche di panificazione a confronto; artigianale o industriale?
Il metabolismo dei carboidrati: Quando e come assumerli correttamente?!
Lieviti fermentanti e batteri lattici all’opera, tutte le differenze tra il pane a madre acida e quello ad impasto diretto. Degustazione comparata di diverse tipologie di pane (tra cui il pane di filiera corta, con le farine del Parco Sud Milano); tutte le tecniche sensoriali per conoscerlo ed apprezzarlo.

3) lunedì 3 giugno 2013
GREMBIULE PRONTO E MANI IN PASTA: REALIZZAZIONE DI DIVERSE RICETTE E LAVORAZIONE DELLA PASTA MADRE.
Dal panino alla pagnotta, dalla baguette al pane in cassetta…
Impastamento, formatura, lievitazione, consigli pratici e cottura delle proprie “creazioni”.

 

▀ ▀ ▀ DATE DEL CORSO:
lunedì 20 maggio 2013
lunedì 27 maggio 2013
lunedì 3 giugno 2013
…sempre alle ore 21.

 

▀ ▀ ▀ DOVE?
Gli incontri si terranno tutti presso la sede ANPI di via Ferrer 47, a Busto Arsizio (VA)

 

▀ ▀ ▀ COSTI
35 euro per i soci 2013 di 26per1. (10 euro in più per chi dovrà obbligatoriamente tesserarsi).
35 euro per i soci 2013 di Slow Food. (in questo caso, nel prezzo è compresa la tessera di 26per1).
E’ previsto un numero minimo di partecipanti affinchè il corso possa partire, così come un numero massimo di iscritti.

 

▀ ▀ ▀ DOCENTI:
– Massimo Grazioli, Esperto Panificatore, collaboratore Slow Food ed attivo fautore del progetto Nutrire Milano.
– Dott. Marco Cocchianella, Tecnologo Alimentare, collaboratore Slow Food per i laboratori del Gusto e i progetti di educazione alimentare.

 

▀ ▀ ▀ COME ISCRIVERSI?
E’ sufficiente mandare un’email con il proprio nome e cognome a corsi26per1@gmail.com

 

Vi aspettiamo!