Il nostro pane quotidiano: un corso per conoscerlo e produrlo

12 05 2013

pane

Imperitura colonna portante della dieta mediterranea, perenne baluardo e vanto della cultura gastronomica italiana, il pane è per noi un elemento tanto quotidiano quanto fondamentale.
Per questo l’Associazione 26per1, Slow Food Varese, Slow Food Legnano e Cascina Burattana sono liete di invitarvi a un corso (su tre serate) che vi farà conoscere in modo pratico, divertente ma anche approfondito, questa meravigliosa trasformazione alimentare che ci accompagna e ci sostiene da millenni.

 

▀ ▀ ▀ PROGRAMMA:

1) lunedì 20 maggio 2013
FRUMENTI, FARINE E GRANI
Dai campi al frumento, dai chicchi all’impasto… un affascinante viaggio alla (ri)scoperta delle tecniche di coltivazione e delle tecniche molitorie che accompagnano da millenni l’evoluzione umana. Esplorazione sensoriale attraverso la degustazione di alcuni pani realizzati con farine diverse (mais, integrale di grano, farro) in abbinamento ai prodotti ortofrutticoli del territorio bustocco.

2) lunedì 27 maggio 2013
IL PANE DI QUALITA’, COME RICONOSCERLO?
COME PREPARARLO FACILMENTE A CASA PROPRIA?
Tecniche di panificazione a confronto; artigianale o industriale?
Il metabolismo dei carboidrati: Quando e come assumerli correttamente?!
Lieviti fermentanti e batteri lattici all’opera, tutte le differenze tra il pane a madre acida e quello ad impasto diretto. Degustazione comparata di diverse tipologie di pane (tra cui il pane di filiera corta, con le farine del Parco Sud Milano); tutte le tecniche sensoriali per conoscerlo ed apprezzarlo.

3) lunedì 3 giugno 2013
GREMBIULE PRONTO E MANI IN PASTA: REALIZZAZIONE DI DIVERSE RICETTE E LAVORAZIONE DELLA PASTA MADRE.
Dal panino alla pagnotta, dalla baguette al pane in cassetta…
Impastamento, formatura, lievitazione, consigli pratici e cottura delle proprie “creazioni”.

 

▀ ▀ ▀ DATE DEL CORSO:
lunedì 20 maggio 2013
lunedì 27 maggio 2013
lunedì 3 giugno 2013
…sempre alle ore 21.

 

▀ ▀ ▀ DOVE?
Gli incontri si terranno tutti presso la sede ANPI di via Ferrer 47, a Busto Arsizio (VA)

 

▀ ▀ ▀ COSTI
35 euro per i soci 2013 di 26per1. (10 euro in più per chi dovrà obbligatoriamente tesserarsi).
35 euro per i soci 2013 di Slow Food. (in questo caso, nel prezzo è compresa la tessera di 26per1).
E’ previsto un numero minimo di partecipanti affinchè il corso possa partire, così come un numero massimo di iscritti.

 

▀ ▀ ▀ DOCENTI:
– Massimo Grazioli, Esperto Panificatore, collaboratore Slow Food ed attivo fautore del progetto Nutrire Milano.
– Dott. Marco Cocchianella, Tecnologo Alimentare, collaboratore Slow Food per i laboratori del Gusto e i progetti di educazione alimentare.

 

▀ ▀ ▀ COME ISCRIVERSI?
E’ sufficiente mandare un’email con il proprio nome e cognome a corsi26per1@gmail.com

 

Vi aspettiamo!





Liberazioni: 25 Aprile in Cascina Burattana

20 04 2011

Abbiamo sempre considerato il 25 Aprile come una Festa meravigliosa e irrinunciabile.

Quest’anno cogliamo al volo l’appello lanciato dalla Coop. Soc. Agricola Cascina Burattana a festeggiare con loro sia la Festa di Liberazione che l’inizio del progetto di recupero e riqualificazione della Cascina.
Il progetto è stato lasciato per anni nel dimenticatoio di qualche scrivania comunale, salvo riproporlo e, si spera, iniziare ad attuarlo, in pieno periodo elettorale.

A noi interessa che chi da tanto tempo ha a cuore il destino di un pezzo di storia e di tradizione della nostra città possa finalmente vedere il proprio progetto attuato. Senza il cappello dei partiti politici, peraltro quegli stessi partiti che governano la città da 15 anni e che certamente hanno contribuito al parziale disfacimento della Cascina con il loro “me ne frego”, anche quando questo è stato indiretto o silenzioso.

Il “me ne frego”, di qualunque tipo esso sia, non appartiene alla natura antifascista dell’Associazione 26per1. Per questo ci uniamo ai festeggiamenti della Coop. Soc. Agricola Cascina Burattana e siamo felici che questa festa cada proprio il 25 Aprile.

Ed ora qualche dettaglio pratico:
l’appuntamento è per lunedì 25 Aprile in Cascina, ovviamente in Via Burattana (una laterale di Viale Boccaccio), Busto Arsizio. All’ora di pranzo (prima c’è la manifestazione).
I ragazzi della Cascina prepareranno “insalata e ciapi” e agnello per chi lo vorrà…però in questo caso chi cucinerà ci chiede la cortesia di fargli sapere un numero indicativo di persone. In questo caso, indicateci quindi quanti sareste, di modo che possiamo comunicarlo a chi di dovere.
Se invece preferite essere indipendenti sul fronte cibo, ognuno sarà liberissimo di portare per sè (e, se vuole, per gli altri) ciò che vuole. Tenete unicamente presente che non si possono accendere fuochi a terra e, se volete fare un grigliata, dovrete organizzarvi portandovi la vostra griglia da casa. Anche in questo caso, in autonomia.
Ci sarà qualche tavolone ma anche tanto prato, quindi portate materiale per potervi stravaccare.

Ci vediamo il 25 Aprile per una giornata di Festa, per conoscere la Cascina e, se vi va, per conoscere meglio anche 26per1.
Ora e sempre Resistenza.





Our Daily Bread e birra Orso Verde nel cortile di Migrando

9 06 2009

Giovedì 11 giugno 2009

Cortile di Migrando – La Bottega, via Pozzi 3, Busto Arsizio

26PER1 proietta “OUR DAILY BREAD
http://www.ourdailybread.at

– Premio speciale della giuria al Festival Internazionale del documentario di Toronto nel 2006.
– Vincitore del Festival internazionale del film a tema ambientale di Parigi nel 2006.

MAI DISTRIBUITO IN ITALIA

OUR DAILY BREAD è uno sguardo gelido e plastificato sui luoghi dove viene prodotto il cibo che troviamo quotidianamente nei nostri supermercati, luoghi spettacolari raramente visibili e quasi completamente deumanizzati.

In OUR DAILY BREAD non ci sono parole, solo immagini.
E’ un documento che non sfocia mai in dichiarata denuncia, ma che si limita a mostrare scientificamente un sistema a cui tutti noi apparteniamo e che non sempre è facile da digerire.
“Tra fascinazione e orrore”.

Ci sarà anche un banchetto del birrificio artigianale (pluripremiato a livello nazionale) ORSO VERDE, con 3 diverse varietà di birra.
http://www.birraorsoverde.com/

…e degustazione a km 0 di formaggi a cura degli Amici della Cascina Burattana.

E ovviamente, ci sarà la musica.

Ingresso libero, birra a 2,50 euro.

Foto.