Il nostro pane quotidiano: un corso per conoscerlo e produrlo

12 05 2013

pane

Imperitura colonna portante della dieta mediterranea, perenne baluardo e vanto della cultura gastronomica italiana, il pane è per noi un elemento tanto quotidiano quanto fondamentale.
Per questo l’Associazione 26per1, Slow Food Varese, Slow Food Legnano e Cascina Burattana sono liete di invitarvi a un corso (su tre serate) che vi farà conoscere in modo pratico, divertente ma anche approfondito, questa meravigliosa trasformazione alimentare che ci accompagna e ci sostiene da millenni.

 

▀ ▀ ▀ PROGRAMMA:

1) lunedì 20 maggio 2013
FRUMENTI, FARINE E GRANI
Dai campi al frumento, dai chicchi all’impasto… un affascinante viaggio alla (ri)scoperta delle tecniche di coltivazione e delle tecniche molitorie che accompagnano da millenni l’evoluzione umana. Esplorazione sensoriale attraverso la degustazione di alcuni pani realizzati con farine diverse (mais, integrale di grano, farro) in abbinamento ai prodotti ortofrutticoli del territorio bustocco.

2) lunedì 27 maggio 2013
IL PANE DI QUALITA’, COME RICONOSCERLO?
COME PREPARARLO FACILMENTE A CASA PROPRIA?
Tecniche di panificazione a confronto; artigianale o industriale?
Il metabolismo dei carboidrati: Quando e come assumerli correttamente?!
Lieviti fermentanti e batteri lattici all’opera, tutte le differenze tra il pane a madre acida e quello ad impasto diretto. Degustazione comparata di diverse tipologie di pane (tra cui il pane di filiera corta, con le farine del Parco Sud Milano); tutte le tecniche sensoriali per conoscerlo ed apprezzarlo.

3) lunedì 3 giugno 2013
GREMBIULE PRONTO E MANI IN PASTA: REALIZZAZIONE DI DIVERSE RICETTE E LAVORAZIONE DELLA PASTA MADRE.
Dal panino alla pagnotta, dalla baguette al pane in cassetta…
Impastamento, formatura, lievitazione, consigli pratici e cottura delle proprie “creazioni”.

 

▀ ▀ ▀ DATE DEL CORSO:
lunedì 20 maggio 2013
lunedì 27 maggio 2013
lunedì 3 giugno 2013
…sempre alle ore 21.

 

▀ ▀ ▀ DOVE?
Gli incontri si terranno tutti presso la sede ANPI di via Ferrer 47, a Busto Arsizio (VA)

 

▀ ▀ ▀ COSTI
35 euro per i soci 2013 di 26per1. (10 euro in più per chi dovrà obbligatoriamente tesserarsi).
35 euro per i soci 2013 di Slow Food. (in questo caso, nel prezzo è compresa la tessera di 26per1).
E’ previsto un numero minimo di partecipanti affinchè il corso possa partire, così come un numero massimo di iscritti.

 

▀ ▀ ▀ DOCENTI:
– Massimo Grazioli, Esperto Panificatore, collaboratore Slow Food ed attivo fautore del progetto Nutrire Milano.
– Dott. Marco Cocchianella, Tecnologo Alimentare, collaboratore Slow Food per i laboratori del Gusto e i progetti di educazione alimentare.

 

▀ ▀ ▀ COME ISCRIVERSI?
E’ sufficiente mandare un’email con il proprio nome e cognome a corsi26per1@gmail.com

 

Vi aspettiamo!





25 aprile: Pranzo Resistente con M’ama Food

16 04 2013

pranzo resistente m'ama food

Qualche anno fa, 26per1 ha deciso di celebrare il 25 aprile con un Pranzo Resistente: lunghe tavolate, un buon pranzo, una bottiglia di vino ci sono sembrati un ottimo modo per festeggiare a dovere quella che per noi è la festa più bella dell’anno. Quest’anno ripetiamo l’esperimento insieme a M’ama Food, un catering nato dall’esperienza della Cooperativa Farsi Prossimo che lavora insieme a donne rifugiate e richiedenti asilo (a questo proposito: siete caldamente invitati anche alla proiezione gratuita del documentario Altra Europa, il 24 aprile alle 21.15 al circolo Acli di via Pozzi).

Il pranzo si terrà all’Oratorio San Luigi, proprio il 25 aprile alle 12.30.

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE SCRIVENDO ALLA MAIL ASSOCIAZIONE26PER1@GMAIL.COM OPPURE TELEFONANDO AL NUMERO 333 2169750.

Ecco il menù:

ANTIPASTI
Falafel con crema di melanzane dalla Palestina
Humus di ceci con crostini dalla Libia
Bruschettina di Napoli

PIATTI UNICI
Riso ZenAida dal Senegal
Cous Cous vegetariano dal Marocco

DOLCETTI
Pakistan, Italia e Grecia

Il costo è di 20 euro a persona, comprensivo di vino e acqua. In arrivo anche una quota scontata per i bambini sotto i 12 anni.

M’ama Food è un progetto che mira all’inserimento sociolavorativo di donne e uomini rifugiati e/o richiedenti asilo politico accolti in alcune strutture di Milano, attraverso il recupero di una propria storia professionale. Una storia che riaffiora attraverso i piatti tipici dei paesi di provenienza di queste persone, in fuga dal loro passato. Dunque, sappiate che partecipando al nostro Pranzo Resistente, oltre all’ottimo cibo, al buon vino, alla compagnia, alla festa e a sostenere 26per1, darete un grande contributo anche a M’ama Food e alle persone che ci lavorano.

Vi aspettiamo, dunque, numerosissimi all’Oratorio San Luigi, in via Miani a Busto Arsizio, giovedì 25 aprile alle ore 12. 30. Ricordiamo che è necessaria la prenotazione, scrivendo ad associazione26per1@gmail.com oppure telefonando al 333 2169750.

Passate parola!

E, come sempre, buona Resistenza.





I generi cinematografici. Storia e Analisi – Il nuovo Corso di Cinema di 26per1

12 04 2013

rob1
6 incontri
serali dal 9 Maggio al 13 Giugno presso la sede ANPI di Busto Arsizio in via Ferrer 47.

Due anni fa abbiamo attraversato la storia del cinema, l’anno scorso ci siamo seduti ad analizzare il linguaggio cinematografico, da bravi spettatori consapevoli. Quest’anno adottiamo una prospettiva diversa, quella dei generi cinematografici.

Che cosa sono i generi cinematografici? Come funzionano? Da dove nascono e perchè? Come sono cambiati nel corso di oltre cent’anni di storia del cinema? Queste sono solo alcune delle domande a cui il corso offrirà delle risposte attraverso la visione e il commento di decine di sequenze tratte dai film più celebri della storia del cinema, dalle sue origini ad oggi.
Ogni appuntamento sarà dedicato all’approfondimento di un singolo genere cinematografico di cui si metteranno in luce gli aspetti narrativi, linguistici e tematici, i suoi autori e i suoi grandi capolavori. E naturalmente vedremo almeno 10 seguenze di grandi film attraverso cui raccontare la storia dei singoli generi.

Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a corsi26per1@gmail.com, indicando nome, cognome e un indirizzo email valido.

Il programma delle lezioni è il seguente:

Giovedì 9 maggio – I GENERI CINEMATOGRAFICI: UN’INTRODUZIONE
Giovedì 16 maggio – FANTASCIENZA
Giovedì 23 maggio – COMMEDIA
Giovedì 30 maggio – WESTERN
Giovedì 6 giugno – HORROR
Giovedì 13 giugno – MUSICAL

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Sede Anpi, in via Ferrer 47 a Busto Arsizio (Va) dalle 21.

Il corso si rivolge ai Soci 2013 di 26per1 e costa 40 euro.
Coloro che non sono ancora soci potranno diventarlo pagando in totale 50 euro e ricevendo la tessera 2013 dell’associazione.

Il numero minimo di partecipanti è di 20 persone, il numero massimo di 50.

Il corso sarà tenuto da Roberto Della Torre responsabile dell’Archivio Storico del Film della Cineteca Italiana di Milano e docente di Storia del cinema italiano all’università Cattolica di Milano.

Da quest’anno, una novità! Inauguriamo la nostra collaborazione con l’associazione Mystic River che il venerdi sera seguente ad ogni lezione del corso, proietterà e commenterà un capolavoro della storia del cinema inerente al genere appena analizzato.
Le proiezioni sono riservate ai soci Mystic River: ovviamente, sarà possibile per chiunque associarsi a Mystic River (al costo di 5 euro) durante la prima lezione del corso o durante le proiezioni.

Dunque, correte ad iscrivervi a corsi26per1@gmail.com e spargete la voce! Vi aspettiamo alla sede Anpi a partire da giovedì 9 maggio!





Sulla Fotografia – Dopo lo Scatto

11 04 2013
modulo_dopo_scatto
Al via il 7 Maggio il terzo modulo dal titolo: Dopo lo scatto
Esso fa parte dell’ampio percorso su immagine e fotografia curato da 26PER1.

Come tutti gli altri, questo modulo è indipendente seppur organico con il resto del programma del percorso, che si articola invece lungo tutto l’anno.

Un approfondimento su tutti gli strumenti software per lavorare in modo professionale sulle immagini. Tecniche e consigli di postproduzione eseguiti su casi reali.

Programma:

  1. Fondamenti di camera chiara (7 Maggio)
  2. Fondamenti di elaborazione digitale (14 Maggio)
  3. Gestione del colore (21 Maggio)
  4. Tecniche di elaborazione avanzata e creativa (28 Maggio)

■■■ Orario lezioni
dalle 21 alle 23 circa, presso la sala ANPI di Busto Arsizio, via Ferrer 47

■■■ Prezzo
60 €  se si è soci 26per1 2013. Se non si è soci 26per1 2013 con l’iscrizione si pagherà anche la tessera 2013 con 10 euro in più.

■■■ Iscrizioni
corsi26per1@gmail.com

■■■ Posti a disposizione
50. E’ previsto inoltre un numero minimo di iscritti per poter avviare il corso.

■■■ Docente
Marco Castoldi
Marco Castoldi si occupa di fotografia dal 2006. E’ stato finalista di alcuni concorsi nazionali ed internazionali ed ha esposto in Italia ed all’estero. Il suo lavoro è stato pubblicato da alcune riviste di arte moderna ed attualmente viene rappresentato dalla galleria Byline di Milano.

■■■ INFO ■■■
corsi26per1@gmail.com
https://ventiseiperuno.wordpress.com/
https://ventiseiperuno.wordpress.com/2012/10/11/sulla-fotografia-arte-tecnica-pensiero/





Sulla Fotografia – Arte Tecnica Pensiero

11 10 2012

26per1 anche quest’anno scolastico fa partire i propri corsi di arte e cultura destinati ai soci dell’associazione.

Il 13 Novembre partirà “Sulla Fotografia – Arte Tecnica e Pensiero” un (Per)Corso di educazione ai linguaggi contemporanei, dedicato alle immagini ed alla fotografia. Questo programma si snoderà, attraverso quattro distinti moduli tematici, lungo tutto l’anno.
Da questo link potete scaricare il Programma Dettagliato del percorso e dei singoli moduli. Per informazioni e prenotazioni scriveteci presso corsi26per1@gmail.com.
Il corso sarà coordinato e tenuto da Marco Castoldi, fotografo che ha esposto, in Italia e all’estero, le proprie opere.

Il primo moduloDalla composizione allo scatto, inizierà a partire da Novembre.

10 lezioni di Fotografia e tecnica fotografica per imparare a leggere e costruire un’immagine. Verranno illustate tutte le tecniche per ottenere risultati professionali
10 Lezioni al costo di 100 euro, con incluso il costo della tessera 26per1 2013.
10 Lezioni serali dalle 21 alle 23 che si svolgeranno presso la sede ANPI di Via Ferrer 47 Busto Arsizio, che ci ospita e supporta nuovamente. Le lezioni dei primi due moduli avverranno, salvo problemi particolari, di martedì sera.

Per iscrizioni e domande scriveteci a corsi26per1@gmail.com

La prima lezione del 13 Novembre sarà gratuita e aperta a tutti e servirà a introdurre e presentare il percorso di Sulla Fotografia – Arte Tecnica Pensiero permettendo anche di rispondere a molte domande e curiosità.

Ma questo passo sarà solo la prima avventura di questo percorso, che ci porterà fino a Giugno con gli altri moduli

  • Modulo 2: Agire e subire l’immagine
    Prima lezione del modulo 12 Febbraio 201312 Lezioni serali da 2 ore
  • Modulo 3: Dopo lo scatto
    Prima lezione del modulo intorno a Maggio 20134 Lezioni serali da 2 ore
  • Modulo 4: Fotografare l’invisibile
    Prima lezione del modulo intorno a fine Maggio 20132 Giornate con uscita fotografica

Vi aspettiamo Martedi 13 Novembre alla lezione introduttiva e vi invitiamo a scriverci a corsi26per1@gmail.com per prenotare la vostra presenza al primo modulo o ai moduli seguenti.





Schegge di Liberazione a Busto Arsizio – 21 aprile 2012, ore 21.30

10 04 2012


Due anni fa, il blog letterario e collettivo Barabba lanciava nella Rete un appello: “Barabba dice 26 per 1 STOP scrivete un racconto, una poesia STOP fate un disegno, scattate una foto STOP sulla Resistenza storica e/o su quella quotidiana STOP”.

L’idea era semplice e allo stesso tempo geniale, e a loro riconosciamo il debito d’ispirazione per il nostro ebook Per Genova, dieci anni dopo: chiunque poteva mandare un testo/racconto/disegno/etc. sulla Resistenza di ieri e di oggi. Dall’appello, ripetuto anche l’anno scorso, sono nati ben quattro ebook, distribuiti gratuitamente online; dagli ebook è nato un libro di carta; dagli ebook e dal libro di carta è nato il reading Schegge di liberazione, uno spettacolo itinerante di musica e parole, coordinato dai blogger di Barabba ma aperto a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del libro. In sostanza, chiunque abbia scritto un testo per l’ebook può salire sul palco e venire a leggerlo durante gli spettacoli.

Era inevitabile per noi di 26per1 chiedere ai ragazzi di Barabba di portare a Busto Arsizio le Schegge di Liberazione: il 21 aprile saranno al Ridotto Pirandello (di fianco al Teatro Sociale, in piazza Plebiscito 1), a partire dalle 21.30. L’ingresso è rigorosamente libero e gratuito, siete tutti invitati a partecipare.

Se fate un giro sui blog di Barabba e di Schegge di Liberazione potete farvi un’idea del progetto e concordare con noi che l’evento è di quelli imperdibili: per celebrare l’anniversario della Liberazione dal Nazifascismo, per cantare di nuovo la Resistenza e la Liberazione, per farla rivivere nel nostro quotidiano, per dire – come dicono loro – che la Resistenza è “essere RE nell’atto di esistere“. Se fate un giro sui loro blog leggerete la passione e l’emozione, scoprirete le altre tappe del tour, di quando hanno letto le Schegge all’ex campo di concentramento di Fossoli, di quando hanno cantato le Schegge insieme al coro delle Mondine di Novi. Vi troverete, come noi, commossi di partecipazione, e di gratitudine.

Vi aspettiamo dunque tutti il 21 aprile 2012 alle ore 21.30 al Ridotto Pirandello, di fianco al Teatro Sociale di Busto Arsizio, in piazza Plebiscito 1. Ingresso libero e gratuito, passate parola.

La serata è organizzata con l’imprescindibile sostegno di A.N.P.I. – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Busto Arsizio, nell’ambito delle celebrazioni del 67esimo anniversario della Liberazione dal Nazifascismo.





Il pubblico non indifferente – Il nuovo corso di cinema di 26per1!

6 04 2012

L’avete tanto atteso e finalmente ci siamo: dopo il corso di storia del cinema della primavera 2011, il professor Roberto Della Torre torna a collaborare con noi per proporvi un percorso di analisi del film.

Il pubblico non indifferente. Un corso per comprendere il cinema e i film è il titolo del ciclo di 7 incontri che si terrà dal 3 maggio al 9 giugno presso la sede Anpi di Busto Arsizio, in via Ferrer 47.

L’anno scorso ci siamo concentrati sulla storia del cinema, quest’anno passiamo alla visione, all’analisi, al ruolo dello spettatore. Dopo una premessa sui principali modelli e teorie di analisi del film, il corso procederà, attraverso la visione di numerosi esempi, alla messa in luce di tutti gli elementi che compongono il film e che ne costituiscono le funzioni grammaticali, sintattiche e semantiche.
Spazio, tempo, luci, ombre, colori, suoni, voci, generi, stili, poetiche, pubblici, simboli e significati sono solo alcuni dei termini di riferimento attraverso i quali si svilupperanno gli incontri. L’ultimo incontro – di sabato pomeriggio e dalla durata di 4 ore – sarà dedicato alla visione e all’analisi di un film.

Chi avesse frequentato le lezioni dello scorso anno troverà un nuovo approccio alla storia del cinema e alla comprensione dei film, ma anche chi non avesse partecipato al primo corso potrà seguire questo senza problemi. Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a corsi26per1@gmail.com, indicando nome, cognome e un indirizzo email valido.

Il programma delle lezioni è il seguente:

Giovedì 3 maggio – h. 21
Lunedì 7 maggio – h. 21
Giovedì 17 maggio – h. 21
Giovedì 24 maggio – h. 21
Giovedì 31 maggio – h. 21
Giovedì 7 giugno – h. 21
Sabato 9 giugno – dalle 14.30 alle 18.30.

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Sede Anpi, in via Ferrer 47 a Busto Arsizio (Va).

Il corso costa 40 euro per i soci 2012 di 26per1. I non soci pagheranno 50 euro e riceveranno la tessera 2012 dell’associazione.

Il numero minimo di partecipanti dovrà essere di 20 persone, il numero massimo di 50.

Il professor Roberto Della Torre è responsabile dell’Archivio Storico del Film della Fondazione Cineteca Italiana a docente di Storia del Cinema Italiano all’Università Cattolica di Milano.

Dunque, correte ad iscrivervi a corsi26per1@gmail.com e spargete la voce! Vi aspettiamo alla sede Anpi a partire da giovedì 3 maggio!