Grazie

19 09 2011

26perpaesaggisonori

A volte la sfortuna si accanisce su qualcosa o qualcuno e quest’anno, diciamolo, si è un po’ accanita su Paesaggi Sonori. Dopo un meraviglioso ed indimenticabile venerdì sera di fine estate, in cui avete ballato, urlato, pogato, cantato a squarciagola, il sabato improvvisamente l’autunno si abbattuto su Cardano al Campo, costringendoci al coperto, in uno spazio inevitabilmente più angusto. Come se non bastasse, domenica sono arrivate le inondazioni, le autostrade interrotte, le rinunce dell’ultimo momento… Ma noi non ci siamo dati per vinti e nemmeno voi. Abbiamo continuato a fare musica, proiezioni, reading, magliette, salamelle, patatine, workshop, cinema, live painting, libri. E continueremo a farlo, in barba alla sfiga, e all’inverno che arriva.

Quindi, grazie, grazie davvero. Prima di tutto ai volontari e alle volontarie che con il loro lavoro gratuito hanno reso realtà Paesaggi Sonori. Grazie a chi ha suonato, cucinato, letto, spillato, proiettato. Grazie a chi è venuto, chi ha cantato, chi ha ballato, chi ha bevuto, chi ha mangiato, chi ha ascoltato. Grazie anche a chi è rimasto bloccato in autostrada e a chi ha imprecato contro il tempo.

Grazie a tutti. Ci si ribecca presto.


Azioni

Information

2 responses

20 09 2011
vanpelt

bravi e belli

23 09 2011
B.

si soffre

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: